Blitz quotidiano
powered by aruba

Bono Vox a Nizza durante attentato: era a La Petite Maison

NIZZA – Bono Vox, il cantante degli U2, si trovava in un famoso ristorante di Nizza al momento della strage: lo scrive Le Figaro online. Il ristorante è La Petite Maison del famoso chef Alain Ducasse. I clienti non si sono accorti di nulla, nonostante il ristorante si trovi nella rue Saint-François-De-Paule, parallela alla Promenade des Anglais.

Nizza: è stato un camion bianco a seminare la morte nella cittadina francese piena di gente nella sera dei festeggiamenti del 14 luglio. Un camion in corsa sulla folla, un camion dal quale partivano colpi di mitra. E così sono bastati pochi secondi per lasciare a terra decine di cadaveri e centinaia di feriti. Un attentato terroristico, non ci sono dubbi. L’autista è stato ucciso durante il blitz delle forze speciali che si sono attivate immediatamente.

Le prime, scarne, cronache raccontano questo film: un camion grande e bianco, che si trova nel centro di Nizza dove migliaia di persone si sono radunate per la festa il cui culmine sono i fuochi d’artificio. E’ così a Nizza, a Parigi e in ogni angolo di Francia oggi. Il camion però a un certo punto si muove lungo un viale molto affollato, prende velocità e si scaglia contro le persone. Parte il fuggi fuggi ma non c’è scampo per molti: da quel camion, raccontano i primi testimoni, qualcuno spara e semina altra morte.

Immagine 1 di 34
  • Attentato Nizza, è stata una poliziotta a uccidere il killer
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
Immagine 1 di 34