Cronaca Europa

Brexit. Gb prepara ”fondo di riserva” per incognite

Philip Hammond

Philip Hammond

GB, LONDRA – Il governo britannico sta predisponendo un ‘fondo di riserva’ per le possibili incognite economiche che possono sorgere con la Brexit. E’ quanto si legge sul Guardian, secondo cui l’annuncio sarà dato dal Cancelliere dello Scacchiere Philip Hammond quando presenterà mercoledì la manovra finanziaria, la prima dopo il referendum sull’uscita del Regno dell’Ue e dell’esecutivo guidato da Theresa May.

Non si conosce l’entità del fondo e la cifra di 60 miliardi di sterline emersa sulla stampa non è stata confermata da fonti di governo. Secondo il Times, col cosiddetto ‘budget’ il ministro del Tesoro deve annunciare anche un aumento di tasse su lavoro autonomo e alcolici per finanziare le spese per il welfare dopo i pesanti tagli già effettuati negli anni passati.

To Top