Blitz quotidiano
powered by aruba

Brexit, Noel Gallagher: “99% gente ha un cervello di gallina”

LONDRA – I cittadini britannici hanno deciso di lasciare l’Unione Europea. Con ricadute imprevedibili sotto ogni aspetto. La campagna per il dentro o per il fuori è stata lunga e cruenta con il tragico picco della uccisione della parlamentare laburista Jo Cox.

Anche i Vip si sono espressi sul Brexit, la maggior parte dei quali era a favore del rimanere nella comunità europea. L’ultimo di questi a prendere la parola è stato Noel Gallagher che alla CBC ha detto che non era nemmeno sicuro di andare a votare.

“Deciderò se votare domani (ieri). Potrei avere cose da fare”. Il poco entusiasmo di Noel deriva dal suo credere che non ci sarebbe dovuto essere questo referendum. E’ una decisione che avrebbe dovuto prendere la politica che, ha detto Gallagher: “Non hanno fatto un cazzo di referendum, quando ci hanno portato in guerra”

Aggiungendo: “Vedo ogni sera in tv politici che ci parlano di questa decisione importante che potrebbe cambiare la Gran Bretagna per sempre e bla bla bla…ti paghiamo per mandare avanti questo cazzo di paese perché non lo fai? Perché lo chiedi alla gente? Il 99% della gente ha il cervello di una gallina”. Ha anche scherzato sul nome Brexit che trova divertente: “Sembra il nome di un cereale, dammi una ciotola di Brexit!”