Cronaca Europa

Brexit. I tabloid Gb esaltano May, nuova ”Lady di Ferro”

Theresa May

Theresa May

GB, LONDRA – “E’ la nuova Lady di Ferro”. Così il Daily Mail definisce la premier britannica Theresa May dopo il suo storico discorso sulla Brexit. Per il giornale la leader conservatrice si è mostrata la degna erede di Margaret Thatcher nel porre le condizioni britanniche per i negoziati sull’uscita dall’Ue.

Anche altri tabloid la esaltano, come il Sun che in toni biblici parla di ‘Brexodus’, con la May nei panni di una sorta di Mosè che annuncia i 12 punti negoziali, quasi come fossero “comandamenti”, al popolo britannico. Ma anche sulla stampa più tradizionale si percepisce un certo orgoglio nazionale.

Il Times titola senza mezzi termini: “May all’Ue: dateci un accordo giusto o resterete schiacciati”. Mentre il filo conservatore Daily Telegraph parla di “duri termini” posti da Londra per i negoziati con Bruxelles.

Ben diverso il tono del progressista Guardian secondo cui la premier sta minacciando l’Europa quando allude al fatto che il Regno potrebbe adottare un regime fiscale quasi da paradiso offshore per attrarre multinazionali e investitori stranieri.

To Top