Cronaca Europa

Cade dalla giostra e resta incastrato con la testa nelle inferriate: 12enne è grave

Cade dalla giostra e resta incastrato con la testa nelle inferriate: 12enne è grave

Cade dalla giostra e resta incastrato con la testa nelle inferriate: 12enne è grave

LONDRA – Un incidente drammatico sulle giostre è costato quasi la vista a Jack Beckett, un 12enne inglese. Il ragazzino ha subito un grave trauma cranico e potrebbe aver riportato danni cerebrali permanenti dopo l’infortunio occorsogli durante una festa nella sua cittadina nei pressi di Blackpool, nel Regno Unito.

Il ragazzino era al parco giochi con il fratello, di 13 anni, e alcuni amici quando è avvenuto l’incidente in un’attrazione in stile Tagadà. Jack è rimasto incastrato con la testa nelle inferriate protettive della giostra, prima di essere soccorso. Il 12enne è stato sottoposto a un intervento di quattro ore in cui è stato ridotto il trauma cranico ed è stato salvato l’occhio anche se potrebbe aver subito dei danni permanenti.

Sua madre ha spiegato che i  medici gli hanno installato un supporto di plastica per tenere il suo bulbo oculare destro per il resto della sua vita. “Jack è molto forte. Ha una soglia di dolore veramente elevata, ma la scorsa notte è stata davvero difficile per lui” ha spiegato la donna.

San raffaele

La donna si è già rivolta alle autorità affinché blocchino l’attrazione sulla quale suo figlio si è fatto male: “Mi hanno detto che dopo il suo infortunio, la giostra non è stata fermata subito. I suoi amici si sono messi a gridare affinché qualcuno bloccasse la corsa. Solo dopo che alcuni adulti sono stati attratti dalle urla, sono intervenuti per fermare il meccanismo” ha aggiunto.

E’ stata avviata un’indagine per cercare di capire cosa sia successo e gli eventuali responsabile del grave incidente.

 

To Top