Blitz quotidiano
powered by aruba

Capsula del tempo trovata in Polonia: all’interno cimeli del regime nazista

ROMA – Una capsula del tempo è stata ritrovata in Polonia, nella cittadina di Zlocieniec che fino al 1945 apparteneva alla Germania, in un edificio costruito dal regime nazista per formare la classe dirigente e poi utilizzato come caserma per l’esercito polacco. Per raggiungerla è stato necessario creare un buco in una parete e costruire poi un tunnel sotterraneo.

All’interno della capsula del tempo, racconta l’Independent, sono stati ritrovati diversi cimeli del regime di Hitler ma anche importantissime testimonianze storiche. Non c’è solo l’immancabile Mein Kampf, ma anche quotidiani dell’epoca, lettere e anche un libro sulla storia della città che per oltre 82 anni ha celato documenti molto preziosi per gli storici polacchi.