Cronaca Europa

Charlie Gard, il piccolo di 11 mesi affetto da malattia incurabile è morto

Charlie Gard è morto, il piccolo di 11 mesi era affetto da malattia incurabile

Charlie Gard è morto, il piccolo di 11 mesi era affetto da malattia incurabile

LONDRA – E’ morto Charlie Gard, il bimbo di 11 mesi affetto da una malattia genetica incurabile e per cui i genitori si sono battuti legalmente per permettergli di essere sottoposto a una cura sperimentale.

“Il nostro splendido bambino se n’è andato”: questo il lapidario annuncio dato dai genitori di Charlie. Lo riferisce il Daily Mail.

L’ultimo desiderio, quello di riportarlo a casa per morire, è stato negato ieri dall’Alta Corte. Il Great Ormond Street Hospital chiedeva di continuare ad assisterlo negli ultimi giorni con i macchinari appropriati nelle sue strutture, ma il giudice Nicholas Francis ha stabilito che Charlie sarebbe stato trasferito in un hospice, un centro di assistenza per malati terminali. Poco dopo il suo arrivo, i tubi della ventilazione artificiale, sono stati staccati.

Charlie era nato il 4 agosto 2016, sano. Otto settimane dopo ha manifestato i sintomi della rarissima malattia che ha bloccato lo sviluppo di tutti i muscoli, incluso il cuore e quelli respiratori, oltre al cervello. Il suo caso, la sua storia, è stata al centro di una disputa fra i genitori e l’ospedale in cui era ricoverato: i genitori avrebbero voluto sottoporlo a una cura sperimentale negli Stati Uniti, hanno lottato, chiesto, scritto, qualsiasi cosa, in ogni modo, fino a desistere all’inizio della settimana.

 

To Top