Blitz quotidiano
powered by aruba

Coccinella arlecchino invade la Gran Bretagna: bodybuilder punto rischia di morire

LONDRA – Un puntura di coccinella e il bodybuilder di 31 anni ha rischiato di morire. La coccinella killer ha punto il giovane Reza Rezamand proprio mentre si dirigeva in palestra, provocandogli una grave infezione. Il giovane ha iniziato a soffrire di sepsi e nessuno dei 16 potenti antibiotici che i medici gli hanno somministrato è riuscito a debellare l’effetto della tossina rilasciata dalla coccinella. I suoi piedi si sono si sono gonfiati del doppio rispetto al normale e il sospetto è che sia stato punto dalla coccinella arlecchino, una specie aggressiva e pericolosa che ha invaso la Gran Bretagna.

Il giovane bodybuilder Reza ha raccontato che si stava dirigendo in palestra, quando è stato punto dall’insetto. Il suo piede ha iniziato a gonfiarsi e una aggressiva infezione lo ha colto. Nessun antibiotico sembrava funzionare, tanto che il giovane ha rischiato di morire. Alla fine tutto si è risolto per il meglio e l’infezione ha iniziato a regredire, ci vorrà del tempo ma Reza potrà avere un totale recupero. L’uomo ha raccontato ai quotidiani, scrive il Daily Mail:

“Non sono mai stato spaventato da nulla nella vita. Posso sollevare pesi per 180 chili e sono stato quasi uccisa da una cosa insignificante come una coccinella”.

La storia del bodybuilder, che è padre di un bambino, arriva dalla città di Stoke-on-Trent, in Gran Bretagna, solo una delle località che è stata invasa da questa specie di coccinelle che possono causare reazioni pericolose. Queste coccinelle colorate, dette coccinelle arlecchino, possono causare malattie anche gravi e hanno ucciso le coccinelle autoctone, prendendone il posto.

Le larve di questa specie invasiva sono estremamente voraci e si nutrono proprio degli afidi, le giovani coccinelle rosse, specie comune in Gran Bretagna, o diventano addirittura cannibali mangiando le loro stesse larve. Questi insetti sono portatori di una infezione fungina che, come nel caso del bodybuilder, può portare alla sepsi e alla morte, perché particolarmente resistente agli antibiotici.

Immagine 1 di 3
  • Coccinella arlecchino invade la Gran Bretagna: bodybuilder punto rischia di morire
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'