Cronaca Europa

Come Charlie Gard, bimbo di 3 mesi con danni cerebrali irreparabili. Giudice ordina di staccare la spina: è morto

Come Charlie Gard, bimbo di 3 mesi con danni cerebrali irreparabili. Giudice ordina di staccare la spina: è morto

Come Charlie Gard, bimbo di 3 mesi con danni cerebrali irreparabili. Giudice ordina di staccare la spina: è morto

LONDRA – Nel Regno Unito, un caso che riecheggia quello di Charlie Gard: un giudice dell’Alta Corte ha permesso ai medici di staccare il respiratore a un altro bambino, di 3 mesi, con danni cerebrali irreparabili, morto contro il desiderio dei genitori che avevano affermato: “E’ Dio che dovrebbe decidere”.

Il giudice Baker dell’Alta Corte all’inizio del mese aveva sostenuto che i medici dovevano fornire al bambino solo cure palliative. I medici affermavano che il proseguimento della terapia era inutile ma la famiglia africana non era d’accordo.

Prima di prendere una decisione, Baker ha fatto visita al bimbo in ospedale dove gli è stato riferito che i medici avevano diagnosticato dei danni cerebrali a causa della sindrome da scuotimento provocata dalla madre.

Baker aveva detto di aver tenuto in considerazione i desideri e i sentimenti dei genitori, che per motivi legali non possono essere identificati ma, al contempo, che le prove mediche mostravano quanto il bimbo stesse soffrendo e che in ogni caso, sarebbe dovuto “purtroppo”, morire “molto presto”.

“Non ha prospettive di recupero. Non c’è qualità della vita per questo bambino”, aveva concluso il giudice. La madre del bambino è stata arrestata, sospettata di tentato omicidio, e poi rilasciata in attesa di ulteriori indagini.

To Top