Cronaca Europa

Cora Patterson, 19 anni, scopre che il padre è un ladro e lo denuncia

Cora Patterson, 19 anni, scopre che il padre è un ladro e lo denuncia

Cora Patterson, 19 anni, scopre che il padre è un ladro e lo denuncia

LONDRA –  Riconosce il padre e lo zio nei ladri ripresi dalle videocamere di sorveglianza e li denuncia. Cora Patterson, giovane inglese di 19 anni, incinta, non ha esitato a fare i nomi dei suoi familiari quando ha visto quel video diventato virale sul web che mostrava i due autori di un furto avvenuto lo scorso marzo nella casa di una donna.

Cora aveva visto il video su Facebook e aveva subito contattato i proprietari dell’abitazione svaligiata, spiegando loro che i due ladri erano proprio suo padre e sua zia, Colin e Janine Patterson. 

“Ti dico io i c***o di nomi: Colin e Janine Patterson, sono imbarazzata nel chiamarli mio papà e mia zia”, aveva scritto la giovane Cora in un commento ad un post, allegando anche l’emoticon di un cuore spezzato. E quando i padroni di casa le hanno domandato se ne fosse certa, lei ha risposto senza esitare:

San raffaele

“Al 110%, mi ha anche mandato un sms in cui mi ringrazia e mi dice di non sentirmi in colpa, ma tanto non lo sono visto la situazione di m***a in cui mi ha coinvolto. E spero che stia ancora leggendo questi commenti”.

Cora e il padre, infatti, non avevano mai avuto una buon rapporto. Lui e la madre della ragazza si erano separati quando Cora era piccola, e il padre aveva sempre vissuto di espedienti. Ultimamente sembrava aver messo la testa a posto e si era riavvicinato alla figlia, e aveva accolto con grande gioia la notizia del nipotino in arrivo.

Ma ha commesso quel furto e il caso ha voluto che la figlia lo scoprisse. Quando ha saputo che la ragazza lo aveva denunciato, Colin Patterson le ha scritto un sms:

“Grazie Cora, ti voglio ancora bene e non sentirti in colpa, alla fine non mi vedrai invecchiare ma ti vorrò sempre bene. Non sentirti in colpa e conserva per sempre questo messaggio”.

“Sinceramente, pensavo che le cose fossero cambiate – è stata la risposta di Cora – stavi facendo così bene ma ora non mi vedrai più? Non CI vedrai più, io e il TUO nipote saremo comunque felici con la famiglia che c’è sempre stata per me”.

 

To Top