Blitz quotidiano
powered by aruba

Corona d’oro dell’Antica Grecia in una scatola di cartone…

TAUNTON – Scoperta sotto al letto di un cottage nel Somerset, una corona d’oro incredibilmente rara che si ritiene abbia più di 2000 anni. Il delicato reperto, che rappresenta una ghirlanda di foglie di mirto, è stato trovato in una scatola di cartone abbandonata e malandata, e si pensa risalga al 300 a.C. L’ anziano proprietario, che vuole restare anonimo, ha deciso di portarla a una casa d’aste che l’ha valutata almeno 100.000 sterline.

La corona è tornata alla luce quando alcuni banditori d’aste del Dorset si sono recati a casa dell’uomo per stimare degli oggetti che il pensionato aveva ereditato dal nonno ma, aprendo una scatola contenente giornali che avvolgevano il prezioso oggetto, uno di loro ha fatto l’incredibile scoperta.

“L’ultima cosa che mi aspettavo di trovare nel cottage era una corona di questo tipo” ha detto Guy Schwinge, l’uomo che ha aperto la scatola.

La corona stilisticamente appartiene a un gruppo di corone risalenti al periodo ellenistico e la forma suggerisce che potrebbe essere stata realizzata nel nord della Grecia. Il reperto pesa circa 100 grammi ed è di oro puro, martellato da un orafo.

“Per essere un manufatto di 2.300 anni fa, è in ottime condizioni. Ghirlande come questa venivano indossate durante le cerimonie religiose e date in premio nelle gare artistiche e sportive ma, a causa della loro fragile consistenza, venivano indossate solo in occasioni davvero speciali”, ha detto Schiwnge.

Solitamente raffigurano rami di alloro, mirto, quercia e alberi di ulivo, simboli di saggezza, trionfo, fertilità, pace e virtù. Molte di queste venivano offerte agli Dèi o poste nelle tombe di persone aristocratiche.

La maggior parte delle corone risale al periodo Ellenistico (323 a.C.-31a.C.) e mostrano l’abilità degli orafi di quel tempo. Alcune vennero realizzate anche precedentemente, ma le ghirlande divennero più frequenti dopo le conquiste di Alessandro Magno, quando in Grecia l’oro diventò più reperibile.

La corona più famosa, di questo tipo, venne trovata nel 1970 nella tomba di Filippo II di Macedonia, padre di Alessandro Magno, e attualmente si trova in un museo greco.


TAG: ,