Blitz quotidiano
powered by aruba

Danimarca, minaccia di farsi esplodere in centro migranti

FUNEN – Un uomo ha minacciato di farsi esplodere in un centro per richiedenti asilo sull’isola danese di Funen: lo ha reso noto la polizia, secondo quanto riporta il sito The Local. “L’individuo era sul tetto del centro – ha annunciato la polizia in un comunicato – La polizia e il personale dei servizi di emergenza si trovano sul posto”.

Non è chiaro ancora se l’uomo sia o meno un residente del centro – l’Asylcentre Nyborg – che può ospitare fino a 500 persone.

L’uomo poi è stato arrestato dopo un negoziato con le forze dell’ordine. Lo riferisce il sito The Local. Si tratterebbe di un 22enne iraniano.