Blitz quotidiano
powered by aruba

Dinko Valev, cacciatore di migranti che protegge la Bulgaria. Ma Isis lo vuole morto

ROMA – Dinko Valev, ex wrestler bulgaro, ora è un vero e proprio cacciatore di migranti. Dinko, infatti, pattuglia i confini del suo Paese, dando la caccia ai rifugiati siriani che entrano in Bulgaria attraverso la Turchia.

Come riporta TgCom24, Dinko Valev è seguitissimo sul web, dove racconta le sue imprese. I suoi fan avrebbero addirittura fatto una colletta per regalargli una Mercedes da 90mila euro. Ma non tutti apprezzano: l’Isis ha messo una taglia da 50mila dollari sulla sua testa. E il cacciatore ora rischia davvero grosso.

Immagine 1 di 4
  • Dinko Valev, cacciatore di migranti che protegge la Bulgaria. Ma Isis lo vuole morto 04
Immagine 1 di 4