Blitz quotidiano
powered by aruba

Dover, ex sindaco fa volantinaggio porta a porta: cane le morde mano

DOVER – Pam Brivio, ex sindaco di Dover, stava consegnando volantini porta a porta per il partito laburista della città quando un cane le ha morso la mano facendole perdere la falange di un mignolo.

La donna aveva infilato la mano dentro alla porta, nell’apposita fessura per la posta, e a tradimento si è sentita mordere alla mano. E’ stato necessario un intervento chirurgico, ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvare la falange.

“E’ stata un’esperienza terribile, la peggiore che abbia vissuto negli ultimi anni. Quando mi sono avvicinata alla porta non c’era un cartello che segnalasse la presenza di un cane e non ho sentito nessun rumore che mi facesse pensare che in casa ce ne fosse uno”. Sembra che a causa dell’aggressività del cane, la Royal Mail avesse smesso di consegnare pacchi alla proprietaria dell’animale, Patricia Sharman.

Quando il giudice ha affermato che il cane sarebbe stato abbattuto dalla polizia la Scharman è scoppiata in lacrime ma le ha e le ha ricordato che in questi casi è bene mettere un cartello che segnali la presenza dell’animale e al contempo posizionare una rete per proteggere la cassetta della posta, qualora qualcuno tenti di insensire qualcosa all’interno della casa.

Patricia Sharman è stata condannata a un mese di prigione per il pos di un cane pericoloso.

Immagine 1 di 4
  • Dover, ex sindaco fa volantinaggio porta a porta: cane le morde mano04
Immagine 1 di 4

TAG: ,