Cronaca Europa

Escort e moglie di un… poliziotto: la vita di Sarah Jane Frost

Escort e moglie di un... poliziotto: la vita di Sarah Jane Frost

Escort e moglie di un… poliziotto: la vita di Sarah Jane Frost

LONDRA – Sarah Jane Frost è una escort e moglie di un poliziotto della Metropolitan Police del Kent, Inghilterra. Lui ne ha parlato apertamente con i capi che hanno dato via libera alla donna di continuare la professione a luci rosse. La Frost, 30 anni, on line si descrive come “procace, divertente, formosa” e da tre anni pubblicizza i suoi servizi su un sito web per adulti, si sposta in tutto il Paese e chiede un onorario di 150 euro per un’ora di prestazione.

Il marito, Scott Frost, 41 anni, ne ha parlato con i capi della Metropolitan Police che hanno dato semaforo verde alla moglie affinché continui a svolgere il mestiere più antico del mondo, spiega il Daily Mail. La Frost, che vive nel Kent con il marito, ha detto che amici e familiari sono a conoscenza del suo lavoro. Sul suo sito ha scritto: “Sono Sarah Jane, sentirmi viziata mi eccita, un giro di shopping e un buon pasto accende il mio desiderio. Se volete prenotare inviate una richiesta”.

Su un altro sito, ha scritto:”Sono amichevole e divertente, il sorriso impertinente e il corpo formoso, ti metteranno a tuo agio. Mi piace il s***o”. Scott e Sarah Jane sono sposati da due anni, il poliziotto con i reporter in incognito di un giornale si era vantato di aver girato centinaia di film p***o e che i suoi capi erano al corrente della professione svolta dalla moglie. In Galles e in Inghilterra, la prostituzione è legale ma sono vietati l’adescamento in pubblico, gestire una casa d’appuntamenti e lo sfruttamento e il favoreggiamento alla prostituzione.

To Top