Cronaca Europa

Fatima: pastorelli Francisco e Giacinta saranno santi il 13 maggio 2017

Fatima: pastorelli Francisco e Giacinta saranno santi il 13 maggio 2017

Fatima: pastorelli Francisco e Giacinta saranno santi il 13 maggio 2017 (foto Ansa)

FATIMA – I pastorelli di Fatima, Francisco e Giacinta, saranno proclamati santi il prossimo 13 maggio. Lo ha annunciato Papa Francesco nel concistoro di giovedì 20 aprile, per le date di canonizzazione di una trentina di beati. Il 13 maggio il Papa sarà, come annunciato, a Fatima, e dunque presiederà lì il rito di canonizzazione.

Il Papa ha dunque deciso nel senso atteso da molti: i piccoli veggenti di Fatima, che erano stati beatificati da Giovanni Paolo II il 13 maggio del Duemila, saranno canonizzati da Bergoglio il 13 maggio 2017, nel centenario delle apparizioni della Vergine a Francisco e Giacinta, e alla cugina Lucia, divenuta suor Lucia e vissuta fino a oltre i novanta anni.

Il viaggio papale a Fatima era annunciato da tempo e, essendo la canonizzazione riservata ai pontefici, in molti, non solo nella chiesa portoghese, avevano auspicato che la canonizzazione fosse fissata per il 13 maggio, a cento anni esatti dalla prima apparizione della Madonna, cosicché Bergoglio potesse presiederla nel santuario di Fatima. I tre pastorelli, ha ricordato durante il concistoro il prefetto della Congregazione per le cause dei santi, cardinale Angelo Amato, nel 1916 avevano assistito alle apparizioni dell’angelo della pace, e l’anno successivo, a partire dal 13 maggio, a quelle della Vergine.

Nel concistoro di questa mattina il Papa ha stabilito inoltre di annoverare nel registro dei santi: i 28 laici e due sacerdoti noti come “martiri del Rio Grande de Norte”, uccisi da olandesi e indios il 16 luglio del 1645; tre adolescenti protomartiri in Messico, – Cristobal, Antonio e Juan, – uccisi per la propria fede il primo dal proprio padre nel 1527 e i secondi, due anni dopo, dai nativi del Messico, e beatificati da Giovanni Paolo II nel 1990; un sacerdote spagnolo, Faustino Migues vissuto nell’Ottocento e beatificato da Giovanni Paolo II nel 1998; Angelo D’Acri, nato Luca Antonio Falcone, frate cappuccino nat nel 1669 e beatificato da Leone XIII nel 1825. Alcuni di loro saranno canonizzati il 15 ottobre.

To Top