Blitz quotidiano
powered by aruba

Folgorati in piscina tre romeni a Colonia, in Germania

BERLINO – Folgorati in piscina in modo misterioso, vicino a Colonia, in Germania, un uomo e due bambini. I loro cadaveri sono stati trovati in una piscina utilizzata prevalentemente da immigrati rumeni. I tre corpi sono stati scoperti nel seminterrato di una piscina in un complesso residenziale a Bergheim, ad ovest di Colonia.

Alcuni verbali dei media tedeschi hanno suggerito che le vittime possano essere correlate, ma le loro identità ed età non sono ancora state confermate.

La polizia sta attualmente indagando circa la causa dei tre morti, non escludendo la possibilità di folgorazione. Inizialmente, ci sono state segnalazioni che una fuga di gas di cloro potesse essere un fattore, ora è escluso dagli investigatori.

Un portavoce della polizia ha confermato che i corpi dei tre uomini sono stati trovati che galleggiavano nella piscina.

Bernd Manuel ha riferito che “tutto ciò indica che si possa trattare di un tragico incidente”. Ha detto che centinaia di rumeni si erano riuniti all’esterno della piscina all’arrivo della polizia, ma finora nessuno dei corpi è stato identificato.

Il portavoce ha aggiunto che è stato offerto sostegno alle persone che si erano riunite presso il complesso.
La piscina, secondo i media tedeschi, è accessibile solo ai residenti che vivono nel complesso ed è profonda 2,4 metri.


PER SAPERNE DI PIU'