Blitz quotidiano
powered by aruba

Francia, aggredisce a coltellate madre e tre figlie. Grave una delle bimbe

PARIGI – Ancora paura in Francia, stavolta in un villaggio vacanze delle Hautes Alpes, nel sud del Paese. Un uomo ha aggredito e ferito a colpi di coltello una donna e le sue tre figlie. A dare la notizia le Parisien sul suo sito.

Frammentarie le prime informazioni.  Secondo una fonte vicina all’inchiesta la madre di 46 anni e le tre figlie  sono tutte ricoverate in ospedale. Una delle tre bambine (di un’età compresa tra i 9 e i 14 anni) “è in pericolo di vita”, ha precisato una fonte vicina all’inchiesta citata da BFM-TV.

Arrestato l’aggressore. E’ stato “fermato” l’uomo di 37 anni che questa mattina ha aggredito all’arma bianca una madre di 46 anni e le tre figlie, di un’età compresa tra i 9 e i 14 anni, nel villaggio vacanze di Laragne, nelle Alpi francesi: è quanto riferisce BFM-TV. “Il motivo dell’aggressione non è chiaro”, ha dichiarato Raphael Balland, procuratore della Repubblica di Gap, citato dai media transalpini.