Cronaca Europa

Francia. Juncker,” L’ Ue non finisce se vince Le Pen”

Jean-Calude Juncker

Jean-Calude Juncker

BELGIO, BRUXELLES – Le elezioni “fanno parte della democrazia” e quindi “non sono una crisi ma un’opportunità”, per questo la Commissione “non fa piani di contingenza” in vista del voto in Francia e di un’eventuale vittoria di forze euroscettiche.

Lo indica la portavoce della Commissione europea, Mina Andreeva, ricordando che il presidente Jean Claude Juncker in una intervista al Welt am Zondag del 19 marzo scorso ha dichiarato: “Anche se Marine Le Pen vincesse le elezioni, non sarebbe la fine del progetto europeo”.

2x1000 PD
To Top