Cronaca Europa

Gb. Quattro dei sette sottomarini nucleari in riparazione per ”scricchiolii”

Un sottomarino nucleare britannico

Un sottomarino nucleare britannico

Quattro dei sette sottomarini a propulsione nucleare della flotta britannica ‘scricchiolano’ pericolosamente.

Lo scrive il Sunday Express, secondo il quale i sommergibili Trenchant, Torbay, Triumph e Talent – tutti della classe Trafalgar – sono all’ancora in riparazione per guasti o problemi di obsolescenza tutt’altro che marginali: persino crepe sui reattori, denunciano esperti citati dal giornale.

Il Trenchant potrebbe addirittura “non riprendere mai piu’ il mare”, afferma il tabloid ultraconservatore. Unendosi al coro degli allarmi – che salgono da tempo da ambienti militari e dell’industria del Regno, oltre che dai media – sulle carenze di finanziamenti alla Royal Navy, alle forze armate in generale e all’arsenale strategico in particolare.

Gli allarmi sono alimentati pure dall’insabbiamento in estate del fallito test di un missile Trident – unico deterrente nucleare britannico – lanciato da un sottomarino nell’oceano Atlantico. Un incidente svelato dalla stampa, e non smentito, solo a mesi di distanza.

To Top