Cronaca Europa

Gb. Replica Tory a Labour, May pronta a primo colpo nucleare

Theresa May

Theresa May

GB, LONDRA – Theresa May non si farebbe scrupoli di ordinare un “primo colpo nucleare” in “circostanze estreme”.

Lo detto lunedi il ministro della Difesa, Michael Fallon, ribadendo quanto dichiarato dalla stessa premier Tory nei mesi scorsi in parlamento, e replicando così al leader laburista Jeremy Corbyn, pacifista storico, che quell’ipotetico “primo colpo” lo esclude invece in qualsiasi caso, con orrore.

Sull’argomento, divenuto tema di campagna elettorale in vista del voto anticipato britannico dell’8 giugno, Fallon ha attaccato Corbyn con toni bellicosi, affermando che se il Labour andasse al governo sarebbe “il caos, ma un caos molto pericoloso per la sicurezza” del Paese.

San raffaele

Il ministro ha in particolare additato le posizioni del segretario laburista, espresse ieri in un’intervista alla Bbc, contrarie a nuove azioni militari all’estero, caute sull’uso di droni anche per eventuali attacchi contro capi dell’Isis, tutt’altro che entusiasta sul deterrente nucleare del regno o sulla Nato. E soprattutto il suo annuncio di voler riesaminare “la politica di difesa” in generale.

To Top