Blitz quotidiano
powered by aruba

GB: vive in tenda in giardino per lasciare casa ai figli

ROMA – Ha costruito una bella tenda in giardino e la casa l’ha lasciata ai 3 figli adolescenti. Per lasciarli liberi e per dar loro più spazio. E’ la bizzarra soluzione adottata da un pensionato britannico. Ecco cosa racconta Leggo:

Abbandonare la propria casa per far spazio ai figli adolescenti lasciandoli completamente liberi: è quello che ha fatto un pensionato britannico, John Tompkins, il quale si è trasferito in giardino e dorme in una tenda da febbraio. L’uomo, che era separato, ha preso in custodia le figlie – di 15 e 14 anni – e il figlio 12enne, quando la loro madre si è ammalata e non poteva più prendersi cura di loro. Il pensionato ha sacrificato la sua camera da letto e inizialmente si è sistemato sul divano. Dopo tante notti insonni ha pensato di trasferirsi nel giardino della sua abitazione a Walsall, West Mids. Tompkins è un ex soldato in pensione e non si può permettere una casa più grande. Pensa che la soluzione sia temporanea e aspetta di avere i mezzi necessari per trasferirsi in una proprietà accogliente e spaziosa. “Le mie due ragazze hanno bisogno della loro privacy, cambiare casa e abitudini è stato già troppo traumatico. – spiega John a Metro – Dormire in tenda non è il massimo e l’età non aiuta, ma sto facendo del mio meglio per rendere tutto più facile ai miei figli”. I medici lo hanno avvertito che dormire fuori sotto la tenda fa male alla sua schiena e ora sta cercando qualcosa di più adatto.