Cronaca Europa

Germania, auto contro la folla investe 3 persone. Uomo ferito dalla polizia

Germania, auto contro la folla: tre feriti

BERLINO – Un morto e due feriti dopo che un uomo è piombato con la sua auto in un’area pedonale nella città tedesca di Heidelberg. Lo riferisce la Bbc online. L’uomo è stato ferito a colpi di pistola dalla polizia dopo aver tentato di fuggire. La vittima è un 73enne tedesco, morto in ospedale in seguito alle ferite. Gli altri due feriti sono un 32enne austriaco ed una 29enne bosniaca, ha aggiunto la polizia, ma non sono gravi.

L’autista che è sceso dall’auto impugnando un coltello è stato ferito da colpi sparati dalla polizia ed è ricoverato in gravi condizioni in ospedale. Lo riferisce la Bild.

Uno dei feriti, ha riferito la portavoce della polizia Anne Bass, è ricoverato in gravi condizioni. Subito dopo il gesto folle, l’uomo è sceso dall’auto, presa a noleggio, brandendo un coltello e ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato da una pattuglia della polizia che gli ha sparato. Ora è ricoverato in ospedale, ma le sue condizioni non sono note. Tuttora ignoto il movente.

La dinamica ricorda su cala ridotta la strage del mercatino di Natale di Berlino del 19 dicembre in cui il tunisimo Anis Amri uccise 12 persone tra cui un’italiana gettandosi con un camion rubato sulla folla.

Non sembra legato al terrorismo. E’ quanto ha affermato un portavoce della polizia locale, Norbert Schaetzle, alla televisione N-tv. Lo stesso ha poi precisato che al momento non può confermare la notizia diffusa da alcuni media secondo cui l’assalitore sarebbe affetto da problemi mentali. Sembra che l’uomo, ferito a colpi di pistola dalla polizia e ricoverato in gravi condizioni, abbia agito da solo.

To Top