Blitz quotidiano
powered by aruba

Germania, donna armata a Colonia: falso allarme al centro per l’impiego

COLONIA – Falso allarme in Germania, dove una presunta donna armata era stata avvistata in un centro per l’impiego di Colonia. Una vasta operazione di polizia è andata in scena sulla Luxemburg Strasse. Ma dopo pochi minuti la polizia ha fatto sapere su Twitter che la perquisizione dell’edificio è terminata e nessun sospetto è stato trovato.

In precedenza i media locali avevano riferito la presenza di una donna armata nell’edificio, che era stato circondato dalle forze dell’ordine in via precauzionale. Le forze speciali hanno passato al setaccio l’intero palazzo, che è stato evacuato.

Secondo quanto reso noto dalla polizia gli agenti erano intervenuti sul posto per arrestare un sospetto nel quadro di un’altra indagine quando è giunta la segnalazione della presunta donna armata all’interno dello stesso edificio.

L’immobile è stato isolato e allo staff del centro è stato ordinato di non lasciare i propri uffici. Ma al termine delle perquisizioni della donna armata non vi era alcuna traccia. La situazione sta ora tornando lentamente alla normalità sulla Luxemburg Strasse. Solo tanto spavento per la Germania, già traumatizzata dai recenti attacchi a Monaco di Baviera e su un treno in Bassa Franconia.

 

Immagine 1 di 4
  • Germania, donna armata a Colonia: allarme al centro per l'impiego04
Immagine 1 di 4

TAG: