Cronaca Europa

Ginevra: bagno di un ristorante intasato da… banconote da 500 euro

Ginevra: bagno di un ristorante intasato da... banconote da 500 euro

Ginevra: bagno di un ristorante intasato da… banconote da 500 euro

GINEVRA – I proprietari di tre ristoranti al centro di Ginevra, Svizzera, devono aver provato un certo disappunto quando, aprendo la porta del bagno, hanno trovato i lavandini ed i sanitari otturati da banconote da 500 euro… tagliuzzate.

Il portavoce della polizia di Ginevra, Henri Della Casa, ha spiegato al quotidiano “La Tribune de Genève”, che il totale ammonta a diverse decine di migliaia di euro, ma che le banconote sono state tutte tagliate in piccoli pezzi, scrive time.com.

“Numerose banconote del taglio di 500 euro sono state rinvenute nei bagni di tre ristoranti e di una filiale dell’istituto di credito UBS. Le autorità stanno indagando sulla provenienza del denaro”, ha confermato Della Casa al quotidiano.

Da alcune indagini preliminari, le autorità hanno stabilito che il bottino apparteneva “ad alcune donne spagnole, di cui non si conosce l’identità, che avevano messo il denaro in una cassaforte qui a Ginevra”, e che sarebbero state riprese dalle telecamere di sorveglianza della banca.

To Top