Cronaca Europa

Giocattolino le rimane incastrato dietro durante rapporto: operata

Durante rapporto il "giocattolino" le rimane incastrato: operata

Durante rapporto il “giocattolino” le rimane incastrato: operata

LONDRA – Emily Georgia, 20enne di Est Preston, in Inghilterra, è stata ricoverata in ospedale a causa di un incidente insolito. La giovane, a seguito di un rapporto con il fidanzato, ha dovuto farsi rimuovere un “giocattolino” dalla cavità anale.

I due hanno tentato di rimuovere lo stimolatore, che era rimasto incastrato nel corpo della ventenne. Il ragazzo le ha persino consigliato di aspettare di evacuarlo naturalmente, per evitare l’imbarazzo di spiegare ai medici l’avvenuto.

Lei però è corsa subito in ospedale: “Quella sera volevamo provare un giocattolo s******e nuovo, non lo avevamo mai fatto prima – ha dichiarato la ragazza al Daily Mail – Sono andata nel panico e gli ho detto di aver bisogno di andare in ospedale, dove il personale medico mi ha raccontato che era più frequente di quanto pensassi”. Il giochino è stato rimosso chirurgicamente, senza nessuna complicazione per la ventenne.

San raffaele
To Top