Blitz quotidiano
powered by aruba

Gioco col cetriolo, ma spunta il cane: finisce in tragedia

ROMA – Una storia ai limiti dell’incredibile. Uno dei tre protagonisti, suo malgrado, è Oliver Dietmann, 44enne tedesco. L’uomo, riporta il Daily Mail, è accusato dell’omicidio colposo della sua amante, Rica Varna, sua coetanea, morta nel corso di un gioco e seconda protagonista della vicenda. L’uomo la avrebbe uccisa usando un cetriolo per stimolarla .

Oliver si è difeso spiegando che “avevamo bevuto molto, eravamo piuttosto ubriachi e avevamo fatto un gioco erotico con un cetriolo”.

Nel dettaglio, l’ortaggio è stato infilato nella bocca della partner, che però in quel momento ha sentito odore di bruciato provenire della cucina: stava bruciando la pappa del cane, il terzo protagonista, che era in forno per scaldarsi.

Così l’uomo ha lasciato la ragazza in camera, legata al letto, per salvare la cena della bestiola. Dunque ha dato la pappa al cane e si è andato a fumare una sigaretta. Quando è tornato in camera, però, la donna era morta: soffocata dall’ortaggio che le si era bloccato in gola. L’avvocato dell’accusa ha affermato che “l’imputato avrebbe dovuto sapere che non doveva lasciare la donna da sola per tutto quel tempo”. Ora l’uomo rischia cinque anni di galera.

Immagine 1 di 7
  • Cetriolo mania in Russia: ricette per tutti i gusti al Cucumber Day
  • VIDEO YouTube: il gatto terrorizzato da un cetriolo
Immagine 1 di 7

TAG: ,