Cronaca Europa

Insegnante sorpresa in rapporti di gruppo: con lei una sua allieva

Insegnante sorpresa in rapporti di gruppo: con lei una sua allieva

Insegnante sorpresa in rapporti di gruppo: con lei una sua allieva

LONDRA – Francoise Jenkins non potrà più insegnare in Gran Bretagna dopo l’ennesimo scandalo sessuale scoppiato all’interno di un istituto. La donna, 45 anni, avrebbe infatti avuto rapporti con una allieva di 18 anni con la sesta di reggiseno. La vicenda ha avuto inizio nel 2007, quando questa lavorava come insegnante supplente alla Danum Academy, in Doncaster. Francoise Jenkins avrebbe adescato l’alunna, dopo essere riuscita a ottenere il suo numero di cellulare dal computer scolastico, quindi l’avrebbe sedotta all’uscita da scuola, all’interno di un locale.

Quindi, l’insegnante l’ha portata a casa dove ha ammesso di avere rapporti sessuali sia con lei che con un uomo. La donna ha spiegato che quest’ultimo a un certo punto sembrava più coinvolto dalla situazione, ma non hanno avuto un rapporto sessuale completo, perché era “preoccupata per la gravidanza”.

In un’altra occasione poi, scrive il Telegraph, la professoressa è stata beccata mentre faceva un’orgia con due uomini e un’allieva. A quel punto, Francoise Jenkins aveva anche provato a comprare il silenzio di uno dei suoi partner con 13mila sterline. In un primo momento, avrebbe ammesso di essere stata ricattata, poi ha cambiato versione dei fatti.

L’alunna, in ogni caso, ha ammesso il rapporto, iniziato nell’aprile 2007 e durato quasi due anni. Dopo quanto accaduto, Francoise Jenkins ha lasciato la scuola nel luglio 2015, ma ha continuato a insegnare altrove. L’insegnante aveva poi chiesto all’alunna, a processo in corso, di cancellare i messaggi di testo che descrivevano il loro rapporto. L’accusa che le autorità scolastiche le rivolgono è di aver approfittato del proprio ruolo per “avviare un rapporto con un’alunna vulnerabile”.

To Top