Blitz quotidiano
powered by aruba

Irlanda, italiano picchia ex: no carcere, non parla inglese

DUBLINO – Un italiano residente in Irlanda, Davide Sanfillipo, non ha fatto nemmeno un giorno di carcere per aver picchiato la ex davanti al figlio neonato. Il motivo? secondo il giudice era meglio evitare la detenzione in galera perché Davide, non parlando bene inglese, non si sarebbe trovato a suo agio. Pena sospesa (ovvero niente carcere e niente domiciliari) e 3mila euro di risarcimento alla ex fidanzata. Ecco cosa racconta il Corriere della Sera:

Finito davanti al giudice per aver picchiato l’ex fidanzata davanti al figlio di pochi mesi, un italiano di 30 anni ha evitato il carcere perché non parlava abbastanza bene l’inglese. Accade a Drumcondra, in Irlanda, vicino a Dublino , dove – come raccontano i media britannici – l’uomo vive da un paio di anni. La vicenda – che risale a ottobre 2015 – viene ricostruita dal «Mirror» che racconta come Davide Sanfillipo (questo sarebbe il nome dell’accusato) il giorno del battesimo del figlio avuto con la ex, ha picchiato con violenza la donna dopo aver visto sul suo cellulare «il messaggio di un altro uomo». L’attacco è avvenuto nell’auto della donna: Sanfillipo l’ha colpita ripetutamente alla testa e poi l’ha tirata violentemente per i capelli. L’ex è riuscita a liberarsi e chiamare aiuto.

Ha raccontato che era terrorizzata perché il 30enne gridava che voleva ucciderla e perché in auto c’era anche il bambino di pochi mesi. Sanfillipo è stato arrestato ed è quindi finito davanti al giudice Martin Nolan che, nonostante abbia sottolineato la violenza del «vile attacco», ha deciso – «non senza esitazioni» – di non condannare al carcere l’uomo perché «avrebbe avuto vita difficile in cella non parlando bene l’inglese». Dunque pena sospesa di due anni e 3 mila euro di risarcimenti alla ex compagna.

Secondo quanto raccontano i media britannici Davide Sanfillipo è originario di Palermo. Avrebbe conosciuto l’ex fidanzata durante una vacanza in Italia e con lei si sarebbe trasferito in Irlanda nel 2014. I due hanno avuto un figlio ma si sono lasciati poco dopo.


TAG: