Cronaca Europa

Irlanda, studente e calciatore di 18 anni morto: malore durante un esame a scuola

Irlanda, studente e calciatore di 18 anni morto: malore durante un esame a scuola

Irlanda, studente e calciatore di 18 anni morto: malore durante un esame a scuola

LIMERICK – Un giovane studente di appena 18 anni ha avuto un malore mentre sosteneva un esame al Castletroy College di Grange, vicino Limerick in Irlanda, ed è morto. Luke O’Brien May era conosciuto nel college, soprattutto per le sue abilità sportive, e la sua morte ha lasciato la famiglia e i suoi amici nel più totale sconforto.  Nonostante la corsa all’ospedale di Limerick, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare e ora andrà stabilita la causa della morte.

La scuola ha dichiarato il lutto per la morte del suo studente e Padraig Flanagan, il preside dell’istituto, ha assicurato che sarà istituito un servizio psicologico di assistenza per gli studenti che la frequentano, tra cui ci sono anche i fratelli minori del giovane. Il preside ha dichiarato:

“Era un ragazzo molto popolare e uno sportivo molto coinvolto nelle attività della scuola. Il nostro più profondo cordoglio va in questo momento alla sua famiglia”.

La comunità è scossa per la sua prematura morte e a ricordare lo studente è anche Elaine Joyce, un dirigente della squadra di calcio Aisling Annacotty AFC in cui militava:

“Luke era sempre presente ad ogni allenamento. Non importa quanto tempo giocava, voleva sempre essere con noi. Il sorriso di quel ragazzo non lo dimenticherò”.

To Top