Blitz quotidiano
powered by aruba

Isis. Polonia invia in Iraq 150 soldati e 4 F-16

POLONIA, VARSAVIA – Il presidente polacco Andrzej Duda ha autorizzato l’invio in Iraq e Kuwait di 150 soldati e 4 caccia F-16 per sei mesi, fino a dicembre 2016, nell’ambito dell’operazione Inherent Resolve contro l’Isis: lo riferisce l’agenzia Pap.

I militari, secondo il ministro della Difesa Antoni Maciarewicz gestiranno i corsi di addestramento per le forze locali e parteciperanno alle missioni di ricognizione.