Blitz quotidiano
powered by aruba

James Holt vuole somigliare alle Kardashian: spende 25mila euro in chirurgia

LONDRA – Spendere oltre 25mila euro in chirurgia per somigliare alle sorelle Kardashian. Questa l’ossessione di James Holt, un ragazzo di 22 anni di Manchester, che ha iniziato il suo processo per “diventare” come Kylie, Khloe e Kim Kardashian a 17 anni, sottoponendosi ad una seduta di botox alle labbra. Da allora il giovane James ha continuato a sottoporsi a interventi di chirurgia estetica pur di diventare sempre più rassomigliante ai suoi idoli.

Il Mirror scrive che per James Holt somigliare alle Kardashian è diventata negli ultimi 5 anni una vera e propria ossessione, tanto da ricorrere costantemente al bisturi per ottenere labbra e sedere proprio come quello delle famose sorelle:

“Amo le Kardashian, soprattutto Kylie e Khloe, Kim ormai rappresenta il passato. Amo i loro enormi lato B e la vita sottile”.

Proprio come le sorelle e modelle, James Holt è ricorso a ritocchini in tutto il corpo, anche agli zigomi e alle sopracciglia e ogni giorno indossa uno strettissimo corsetto per stringere le costole e ottenere una vita sottile come la loro:

“Sto assumendo le sembianze di una bambola sosia ed è quello che volevo”.

Il costo di queste continue operazioni non è certo esiguo. James fino ad ora ha speso ben 25mila euro in chirurgia e a sostenerlo ci sono tre uomini, suoi anziani “fan”, che finanziano la trasformazione:

“Non ho avuto rapporti sessuali con loro, si accontentano di mie foto . Non mi fermerò davanti a niente. Voglio vivere in una bella casa e fare tutti gli interventi che voglio”.

(Foto Facebook)

Immagine 1 di 7
  • James Holt vuole somigliare alle Kardashian: spende 25mila euro in chirurgia
Immagine 1 di 7

 


PER SAPERNE DI PIU'