Cronaca Europa

Londra, 2 ragazzi colpiti in faccia con l’acido. In sei mesi 400 attacchi

Londra, 2 ragazzi colpiti in faccia con l'acido. In sei mesi 400 attacchi03

LONDRA – Ancora aggressioni con l’acido a East London: le testimonianze di chi ha assistito alle disperate urla di due ragazzi che hanno subito il lancio del liquido corrosivo in pieno volto. Le due vittime, verso le 19 di martedì scorso, erano entrate urlando in un negozio nella zona di Bethnal Green, chiedendo acqua e gridando: “Ci hanno lanciato l’acido!”.

Il negoziante del piccolo Singh Supermarket, in Roman Roas, ha detto al Daily Mail:“Urlavano:” Abbiamo l’acido addosso, abbiamo l’acido addosso!”. “Si buttavano l’acqua sui pantaloni, erano molto spaventati, piangevano e dicevano: “Versami addosso l’acqua!”.

Le drammatiche foto mostrano prima i paramedici aiutare i ragazzi, poco più che adolescenti, a sciacquare il volto e dopo i vigili del fuoco intervenire con gli idranti. Ad accorrere sulla scena anche polizia, ambulanza e diverse autopompe.

Un agente ha riferito al MailOnline che sui punti del viso colpiti dall’acido, il colore era cambiato e aggiunto che le vittime “non stavano parlando molto” ma ha rivelato che “pensavano di sapere chi fosse l’aggressore”.

Il poliziotto ha mostrato ai giornalisti gli abiti “sciolti” dall’acido e detto che l’entità delle ferite dei ragazzi, ricoverati al Royal London Hospital, deve ancora essere valutata. Nel Regno Unito, si tratta dell’ultimo di una serie di episodi con l’acido che sta scuotendo la popolazione britannica; in sei mesi ci sono stati più di 400 attacchi, secondo le forze di polizia dell’Inghilterra e del Galles.

To Top