Cronaca Europa

Londra, allarme bomba: chiusa Victoria Station

Londra, allarme bomba: chiusa Victoria Station

Londra, allarme bomba: chiusa Victoria Station

MANCHESTER – L’Inghilterra, dopo l’attentato a Manchester, si risveglia nel terrore. A Londra, riferiscono i media britannici, la stazione degli autobus di Victoria, in pieno centro, è stata evacuata e isolata dalla polizia a seguito del ritrovamento di un pacco sospetto. La polizia ha chiuso al traffico le strade in questa zona del centro della capitale, inclusa la Buckingham Palace Road.

Le prime parole della politica inglese, nel pieno della campagna elettorale per il voto dell’8 giugno, arrivano dalla premier, Theresa May che ha parlato di un attentato “orribile” e ha annunciato che sospenderà le attività in vista del voto. Decisione condivisa anche dal leader laburista Jeremy Corbin. Il sindaco di Manchester, Andy Burnham ha dichiarato: “Il mio cuore è con le famiglie che hanno perso i loro cari. La mia ammirazione è per i nostri coraggiosi servizi di soccorso. Una notte terribile per la nostra grande città”.

Quello di Manchester è il peggiore attacco terroristico su suolo britannico dal 7 luglio del 2005 quando a Londra quattro bombe piazzate da Al Qaeda su mezzi del trasporto pubblico uccisero 56 persone, compresi i quattro kamikaze, e ne ferirono 700.

To Top