Cronaca Europa

Londra, auto investe pedoni: 11 feriti, ma non è terrorismo

londra-attacco

Londra, auto contro passanti davanti al Museo: feriti e un uomo arrestato

ROMA – Londra, auto investe pedoni: 11 feriti, ma non è terrorismo. Un uomo alla guida di una vettura ha investito un gruppo di pedoni che si trovava davanti al Museo di storia naturale ed è stato arrestato subito. Le autorità hanno indagato e ricostruito la dinamica dei fatti, escludendo un atto di terrorismo e sottolineando che si è trattato di un incidente stradale.

A dare la notizia è stata inizialmente la Bbc, che ha seguito lo sviluppo della vicenda. In totale il bilancio è di 11 feriti, di cui 9 sono stati ricoverati in ospedale con ferite alla testa e alle gambe.

La polizia inglese ha isolato l’area dell’incidente, dopo aver soccorso le persone colpite dalla vettura, e gli esperti forensi sono giunti sul posto per raccogliere prove e scattare foto davanti al Museo di Storia naturale a Exhibition road

L’uomo arrestato è stato bloccato a terra e immobilizzato dai poliziotti davanti agli sguardi attoniti dei turisti presenti davanti al Museo. L’auto è piombata sulla folla intorno alle 14,20 ora locale (le 15,20 in Italia), scrive il Daily Mail, precisando che diverse stazioni della metropolitana tra cui Sloane Square e South Kensington sono state chiuse.  Un testimone sconvolto da quanto acceduto ha scritto su Twitter:

“Ho visto un’auto che si dirigeva verso la folla. A me non è accaduto nulla, ma vi prego di dirlo ai vostri amici se sono qui presenti vicino al museo nazionale”.

Un altro ha aggiunto: “Sembra che un ragazzo abbia cercato di falciare le persone davanti al museo di storia naturale’.

La premier britannica Theresa “May è informata” su quanto è accaduto, ma sembra che al momento l’attacco non venga considerato un atto di terrorismo e la polizia lavora per stabilire l’esatta dinamica dei fatti:

“In base a quello che abbiamo visto in altri altri attacchi tendiamo a non considerarlo come tale – ha precisato un ufficiale della sicurezza britannica, “ma non abbiamo abbastanza informazioni al momento”.

Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, spiega che dettagli stanno emergendo e che un certo numero di persone sono rimaste ferite. E intanto i testimoni raccontano che l’uomo arrestato “sembrava sprezzante e rideva”. La donna era da poco uscita dal museo quanto ha visto l’uomo che veniva trattenuto dalle forze dell’ordine per terra in manette.

Al momento non è chiaro quante persone siano rimaste ferite, ma secondo i media britannici non sarebbero gravi.

(Video da YouTube)

To Top