Cronaca Europa

Londra, azzannato dal suo cane: muore dissanguato durante documentario

Londra, azzannato dal suo cane: muore dissanguato durante documentario

Londra, azzannato dal suo cane: muore dissanguato durante documentario

LONDRA – Durante le riprese di un documentario della BBC qualcosa è andato storto: il cane del protagonista, uno Staffordshire bull terrier, ha improvvisamente attaccato il padrone mordendolo alla gola e uccidendolo per dissanguamento. È quanto accaduto nei giorni scorsi in un appartamento a Wood Green, a nord di Londra.

Nonostante l’immediato intervento dei presenti e poi dei soccorsi, per l’uomo, il 41enne Mario Perivoitos, non c’è stato nulla da fare. L’uomo ha subito lesioni alla gola ed è stato portato in ospedale, ma è stato dichiarato morto due ore dopo.

L’autopsia ha confermato che il decesso è stato causato dalla perdita di sangue e da danni alle vie aeree provocate dal morto del cane. La morte del proprietario del cane non viene trattata come sospetta dalla polizia che comunque ha aperto una indagine sul caso e sequestrato l’animale che ora è in un canile in attesa di una decisione sulla sua sorte.

I vicini di casa del 41enne hanno riferito che l’animale domestico è stato sempre un buon cane e non aveva mai dato problemi.

To Top