Cronaca Europa

Londra, caos bagagli a Heathrow: terminal in tilt

Londra, caos bagaglia a Heathrow: terminal in tilt

Londra, caos bagaglia a Heathrow: terminal in tilt

LONDRA – Ci lamentiamo del caos bagagli a Roma ma nel Regno Unito, osservando ciò che è accaduto a Heathrow, non stanno meglio: migliaia di passeggeri furibondi sono stati costretti a imbarcarsi senza bagagli a causa del tracollo dell’impianto bagagli dei terminal 3 e 5.
I passeggeri l’hanno bollato come un “vero e proprio disastro” che ha provocato lunghe file e scompiglio ai loro programmi vacanzieri.
Le ripercussioni hanno riguardato pesantemente i clienti della Britsh Airwyas, che utilizzano i terminal 5 e 3; un altro colpo per la compagnia aerea a due settimane di distanza dal blocco del sistema informatico che ha coinvolto 75.000 persone.
Il MailOnline, spiega che il problema riguardava i nastri meccanici che trasportano i bagagli e non un guasto del sistema informatico o un’interruzione di corrente.
I passeggeri, cui si diceva di mettere gli oggetti essenziali nel bagaglio a mano, si sono riversati sui social media per esprimere la loro rabbia.
Su Twitter, Ceri Lewis ha cinguettato:”Quando stai partendo per praticare snorkeling e il sistema bagagli di Heathrow non funziona. Dooom! (sventura)”.
Zoe Morrison ha scritto:“@britishairways ci delude per l’ennesima volta @ HeathrowAirport – stamattina non viene caricato nessun bagaglio e nessuna informazione ai passeggeri”.
Un altro passeggero frustrato, Ryan Wooldridge, ha dichiarato:”Fallimento bagagli a @HeathrowAirport stamattina. Le valigie non saranno caricate sull’aereo, caos assoluto”.
L’aeroporto di Heathrow, ha poi rilasciato una dichiarazione dicendo che il problema era risolto, i terminal 3 e 5 erano aperti e operavano normalmente, scusandosi con i passeggeri per il disagio.

To Top