Cronaca Europa

Londra, trovato morto imprenditore amico di Balotelli

balotelli-amico-morto

Mayowa Ogunbayo e Mario Balotelli

LONDRA – Pugnalato al petto in casa sua nel complesso di Park Royal, a ovest di Londra. Così è stato trovato morto dalla polizia inglese Mayowa Ogunbayo, 29enne imprenditore amico di Mario Balotelli e di diverse stelle della Premiere League.

L’omicidio sarebbe avvenuto venerdì notte, quando – come raccontano i media inglesi – le forze dell’ordine sono accorse nell’appartamento dopo una chiamata dei paramedici, intervenuti dopo che qualcuno aveva segnalato “un malore” dell’uomo.

Con lui c’era – rivela il rapporto della polizia – “una donna di 21 anni”, arrestata e poi rilasciata su cauzione. Non è chiaro se si tratti della fidanzata, che viveva con lui nella casa da 500mila sterline, ma la donna sarà riascoltata dai giudici a metà novembre. Al momento non sarebbe escluso nemmeno il suicidio.

Nato e cresciuto in Nigeria e conosciuto come “Johhny Jon”, il 29enne si era trasferito con la madre e tre sorelle nel Regno Unito per frequentare l’Università del Kent. Per mantenersi agli studi aveva lavorato in un hotel di lusso e dopo essersi laureato, aveva fondato una società di intrattenimento che lo aveva portato a frequentare molti vip.

 

To Top