Blitz quotidiano
powered by aruba

Londra: protesta movimento “Black Lives Matter” blocca aeroporto

LONDRA – Aeroporto di Londra in tilt per qualche ora per via della protesta dei manifestanti del Black Lives Matter. Lo scalo di Londra-City ha dovuto sospendere alcuni voli per la protesta: alcuni manifestanti hanno bloccato la pista di accesso al terminal. La protesta era stata annunciata via social: il movimento si è formato quattro anni fa dopo la morte dell’adolescente afroamericano Tryvon Martin negli Stati Uniti, freddato dalle pallottole di un agente di polizia.

“Nell’aeroporto Londra-City – scrive il gruppo britannico – può volare solo una piccola elite di persone ma solo nel 2016 3.176 migranti sono morti o scomparsi nel Mediterraneo”. Lo scalo è molto popolare tra banchieri e impresari per la sua vicinanza al centro finanziario di Londra. Sul posto è arrivata la polizia che, dopo alcune ore, ha bloccato la protesta e ha arrestato sette persone. “Le persone di colore sono le prime a morire, non a volare”, uno degli slogan.


TAG: