Cronaca Europa

“Maddie McCann è morta”: rivelazione choc dal Portogallo

"Maddie McCann è morta": rivelazione choc dal Portogallo

“Maddie McCann è morta”: rivelazione choc dal Portogallo

LISBONA – “Maddie McCann è morta”: ne è convinto Moita Flores, investigatore portoghese che seguì le indagini sulla scomparsa della bambina britannica, sparita dall’appartamento in cui i suoi genitori alloggiavano in vacanza a Praia da Luz, in Algarve, Portogallo, nel maggio del 2007.

La pensa così anche la profiler americana Pat Brownsecondo la quale i genitori della piccola Madeleine non dovrebbero più spendere soldi in “inutili ricerche”.

La tesi è che la bambina sia morta nello stesso appartamento in cui i genitori l’avevano lasciata insieme ai fratellini di due anni, Sean e Amelie, per andare a cena in un tapas bar non distante insieme a degli amici.

Secondo Moita Flores la finestra dell’appartamento era troppo piccola perché qualcuno riuscisse ad uscire da lì con una bambina. Secondo lui qualcuno, forse un ladro, si sarebbe introdotto nell’appartamento e, resosi conto della presenza della piccola Maddie, l’avrebbe uccisa.

Flores respinge così la tesi sostenuta dagli investigatori britannici e portoghesi, secondo i quali la bambina sarebbe stata rapita da trafficanti di bambini. Proprio per questo il ministero degli Interni britannico ha stanziato altre 85mila sterline per coprire ulteriori ricerche sulla piccola Maddie. Una fonte vicina ai McCann ha duramente criticato le parole di Flores.

 

To Top