Blitz quotidiano
powered by aruba

Michelle Copeland, preside licenziata per FOTO su siti per adulti

BRADFORD – La direttrice di una scuola primaria si è dimessa dopo che in un sito per adulti sono apparse delle foto che la ritraevano semi mentre indossava l’uniforme della sua scuola. Michelle Copeland supervisionava la gestione della Woodside Academy a Bradford, West Yorkshire, ricoprendo il ruolo di “direttrice di fiducia”.

Al’inizio di questa settimana sono uscite decine di foto che la ritraevano in biancheria intima e pose provocanti. Le immagini erano state postate su Adultwork.com, sito che si autodefinisce “un ambiente anonimo e sicuro, dove le persone possono vendere e distribuire i propri prodotti, servizi e contenuti”, inclusa una foto della Copeland che si mette in posa con le autoreggenti e indossa la divisa della scuola.

Nel profilo la donna, moglie di un impiegato dell’ Academy, si descrive “molto, molto porca. Amo fare nuove esperienze, nuovi giochi di ruolo con degli scenari sempre differenti”.

La Copeland, 39 anni, ha ammesso che le foto sono sue ma dice di non avere idea di come possano essere finite nel sito, dove gli utenti pagano 6 euro per accedere, per 24 ore, alle varie immagini dei profili.

Il profilo della donna è stato rimosso, così come il suo incarico all’Academy, dalla quale è stata licenziata tre giorni fa.

Un portavoce della scuola ha riferito di non voler commentare circa gli affari privati dei propri direttori, impiegati o tutti coloro che vi lavorano e che tuttavia la Copeland svolgeva un ruolo non retribuito, svolto su base volontaria. Non è mai stata una dipendente stipendiata della Woodside Academy”.


TAG: