Blitz quotidiano
powered by aruba

Militare Raf minacciato con coltello, allarme terrorismo in Gb

LONDRA – Allarme terrorismo in Inghilterra: un militare britannico è stato minacciato da due uomini armati con un coltello vicino alla base della Raf di Marham, nel Norfolk, in un fallito tentativo di rapimento. Il militare è infatti riuscito a fuggire e ora gli inquirenti stanno seguendo diverse piste e non viene escluso che si sia trattato di un atto terroristico. I due aggressori, che avrebbero ”tratti mediorientali”, sono ricercati dalle forze dell’ordine. I media del Regno ricordano come questo fatto, avvenuto ieri, abbia delle analogie con l’omicidio del soldato Lee Rugby, trucidato a Londra nel 2013 da due fanatici che si ispiravano ad Al Qaida.

Dopo il fatto sono state rafforzate le misure di sicurezza attorno alla base e ai militari è stato chiesto di adottare un basso profilo quando non sono in servizio e di non indossare uniformi o altro vestiario che li renda riconoscibili. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia del Norfolk, il soldato sfuggito al tentativo di rapimento stava facendo jogging vicino alla base ed è riuscito a sfuggire ai due uomini, di età compresa fra i 20 e i 30 anni, che cercavano di fermarlo. Gli aggressori sono poi fuggiti a bordo di una monovolume di colore scuro.

Immagine 1 di 7
  • Jet Rafale francesiJet Rafale francesi
  • Sospetto pacco bomba su aereo Qatar: atterra a Manchester scortato da jet Raf
Immagine 1 di 7