Cronaca Europa

Molenbeek: auto forza posto di blocco, polizia spara ma se la fa sfuggire

Molenbeek: auto forza posto di blocco, polizia spara ma se la fa sfuggire

Molenbeek: auto forza posto di blocco, polizia spara ma se la fa sfuggire (foto Ansa)

BRUXELLES – A Molenbeek, in Belgio, la polizia ha aperto il fuoco contro un’auto che ha forzato i controlli, nella zona della Gare de l’Ouest, nella regione di Bruxelles. Lo riporta l’agenzia di stampa Belga. Secondo quanto ricostruito, il conducente era stato fermato ad un semaforo rosso ma è fuggito, urtando un paio di agenti. I poliziotti, che non hanno riportato ferite, hanno sparato alcuni colpi ma l’autovettura, che aveva targhe rubate, è riuscita ad allontanarsi.

Secondo quanto spiegato dal portavoce della procura di Bruxelles Pierre Geerinckx, i poliziotti si trovavano all’altezza della Gare de l’Ouest quando hanno deciso di verificare l’identità del conducente di una Mercedes blu, “per una ragione ancora da chiarire”. Si legge sull’on-line di Le Soir. La polizia ha colpito un paio di volte una delle fiancate del veicolo in fuga, che è comunque riuscito a far perdere le proprie tracce. “Si tratta di un’auto con targhe probabilmente rubate poiché non corrispondono alla tipologia di veicolo”, ha spiegato il portavoce della polizia di zona.

To Top