Blitz quotidiano
powered by aruba

“Poligami si nasce, come si nasce omosessuali”: in 100mila cercano on line una seconda moglie

LONDRA – Azad Chaiwala, creatore di Secondwife.com e Polygamy.com, entrambi siti dedicati alla poligamia e per chi vuole una seconda moglie, ha rilasciato un’intervista ad una nota trasmissione televisiva inglese, Good Morning Britain, in cui ha affermato che poligami si nasce, proprio come si nasce omosessuali. “In questo paese c’è un’istituzione chiamata matrimonio”, racconta, “e bisogna ammettere che spesso finisce a causa dell’infedeltà” .

Ma c’è anche chi lo accusa di voler far passare le leggi della Sharia dalla “porta sul retro”, vale a dire imporre, partendo dalle piccole cose, la religione musulmana. L’intervista ha avuto scalpore sui social media, che si sono schierati a favore o contro. Chaiwala ha ammesso di volere una seconda moglie per sé, ma nonostante le venti sterline incassate al mese per 100.000 persone, sembra che non sia ancora riuscito a trovare l’anima gemella a causa del suo carattere difficile, per sua stesse ammissione.

Su Facebook e Twitter c’è già chi si ribella e chiede che il creatore dei due siti venga incarcerato, dal momento che la poligamia in Inghilterra è illegale.  Ma Chaiwala, nel corso di Good Morning Britain, esalta una vita con più mogli, spiegando che poligami ci si nasce. “Mi piacerebbe molto avere una seconda moglie, ma per ora nessuna ha accettato. In più, ho un pessimo carattere e mi rendo conto che non è facile starmi accanto”.

 


PER SAPERNE DI PIU'