Cronaca Europa

Portogallo, esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio: 4 morti

Portogallo, esplosione in una fabbrica di fuochi d'artificio: 4 morti

Portogallo, esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio: 4 morti

ROMA – Un’esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio a Lamego, in Portogallo, è costata la vita ad almeno quattro persone ma altre quattro risultano disperse e le speranza di ritrovarle in vita sono minime.

“Si tratta di una tragedia immensa. All’interno della fabbrica vi erano sette o otto persone, temiamo il peggio per gli altri”, ha infatti dichiarato il sindaco di Lamego, Francisco Lopes.

Come si legge sui media locali, più di un centinaio di pompieri sono intervenuti sul posto con oltre quaranta mezzi per spegnere l’incendio originato dall’esplosione nella fabbrica. La nuvola di fumo si vede a chilometri di distanza. I soccorritori per ore non hanno avuto la possibilità di entrare nella fabbrica a causa delle continue esplosioni.

Le vittime finora accertate hanno una età compresa tra i 22 e i 52 anni e, secondo quanto si legge sui media locali, sarebbero tutte appartenenti allo stesso nucleo familiare. Tra di loro ci sarebbero il proprietario della fabbrica di fuochi d’artificio, che appunto veniva gestita da una famiglia, e sua figlia. Sull’incidente indaga la polizia.

To Top