Blitz quotidiano
powered by aruba

Prende in mano insalata e grida di dolore: punta da…

La piccola Elliemary Martin, 4 anni, ha afferrato l'insalata al supermercato e ha iniziato a piangere: era stata punta da una enorme vespa

LONDRA – Ha preso in mano una pianta di insalata al supermercato e poi ha gridato dal dolore. Una bimba di 4 anni è stata punta da una vespa enorme che si nascondeva nell’insalata nel discount Aldi in Gran Bretagna.

La piccola Elliemary Martin, racconta il Mirror, era a fare la spesa con i genitori. Prima ha afferrato una pianta di lattuga e poi ha cominciato a gridare e piangere. In poco tempo i genitori hanno capito cosa accaduto: una enorme vespa le aveva punto il dito, che è diventato rosso e gonfio in pochissimo tempo. Prima di morire, l’insetto ha punto anche il padre Anthony.

Rebecca Martin, mamma della bimba, ha raccontato al Mirror di essersi spaventata:

“Ho pensato in un primo momento che non volesse mangiare l’insalata, ma piangeva per il forte dolore. E’ stato orribile, non avrei mai creduto che una cosa del genere saltasse fuori da un sacchetto di insalata”.

La bimba è stata soccorsa e portata al pronto soccorso, dove è rimasta in osservazione col timore che potesse avere uno shock anafilattico.

La catena di discount Aldi ha chiesto scusa per l’incidente alla famiglia e ha dichiarato che ha avviato un’indagine sul suo fornitore per capire come è stato possibile che l’insetto si trovasse all’interno del sacchetto di insalata afferrato dalla bambina ferita.


PER SAPERNE DI PIU'