Blitz quotidiano
powered by aruba

Rojadirecta, arrestato Igor Seoane

MADRID – Igor Seoane, amministratore unico del popolare sito ‘Rojadirecta‘, è stato arrestato dalle autorità spagnole a La Coruna. ‘Rojadirecta’ è il sito pirata che trasmette gratis dal 2005 in streaming partite di calcio ed eventi sportivi sul proprio sito seguito da milioni di persone. Nel 2015 il Tribunale di Milano aveva inibito l’accesso al sito in Italia, dopo che era stato negato in altri paesi, tra cui il Regno Unito. Il sito pirata ha risposto riapparendo cambiando dominio, e dando il via a una vera e propria battaglia.

La notizia è stata data all’agenzia Efe dall’ufficio stampa dell’Alta corte di giustizia della Galizia chiarendo che il procedimento “non è collegato con il processo in corso”, ma è la conseguenza di un’indagine aperta nel 2015. Seoane, 31 anni, aveva accettato di presentarsi in tribunale insieme ad altre tre persone vestite in modo simile a al suo: cappotto, scarpe marroni e lo stesso modello di casco per motociclisti con il quale l’imprenditore è entrato in tribunale per nascondere il suo volto. Quando l’udienza venne fissata, alcuni mesi fa, l’avvocato di Rojadirecta aveva annunciato la sua intenzione di chiedere alla Corte di fare in modo che i fotografi non potessero riprendere il volto dell’uomo.


TAG: