Cronaca Europa

Rotterdam, sventato attentato a concerto. Trovato camioncino pieno di bombole di gas

Rotterdam, sventato attentato a concerto. Trovato camioncino pieno di bombole di gas

Rotterdam, sventato attentato a concerto. Trovato camioncino pieno di bombole di gas

ROTTERADAM – Il concerto a Rotterdam della band americana Allah-Las è stato annullato per una “minaccia terroristica”. Inaffti nell’area del concerto, l’ex silos Maassilo, è stato trovato un camioncino con delle bombole di gas e il suo conducente è stato fermato. Si tratterebbe di uno spagnolo che ha insospettito gli agenti perché, scrive El Pais, “andava e veniva” dal Maassilo.

Le forze dell’ordine stavano sorvegliando la zona perché dalla Spagna era arrivata la segnalazione di un possibile attacco. Lo ha annunciato il sindaco della città portuale olandese, il laburista Ahmed Aboutaleb. Secondo le ultime indiscrezioni il presunto attentato non sarebbe collegato alla strage di Barcellona.


La band americana Allah-Las rivelò un anno fa di aver ricevuto “critiche” da parte della comunità musulmana negli Stati Uniti e nel mondo per il loro nome. “Abbiamo scelto Allah perche’ volevamo una parola che avesse un che di sacro, ma non volevamo offendere nessuno”, aveva spiegato in un’intervista la Guardian il leader del gruppo Miles Michaud. “Quando riceviamo email di protesta rispondiamo e spieghiamo le nostre ragioni. Di solito ci capiscono e tutto si risolve”, aveva detto ancora.

La polizia ha fatto sapere che la situazione attorno al locale è “sotto controllo”. Le forze di sicurezza hanno temuto il ripetersi delle stragi di Manchester – al concerto di Ariana Grande morirono 22 persone – o all’attacco del Bataclan, uno dei sei obiettivi colpiti dalla cellula di Isis il 13 novembre del 2015 a Parigi, dove si esibiva un’altra band americana, gli ‘Eagles od Death’. Al Batclan vennero uccise 90 delle 130 vittime dell’attacco terroristico che insanguinò Parigi.

To Top