Blitz quotidiano
powered by aruba

Sandra Taylor tradisce marito parroco con barbone ospitato in casa

NORTHAMPTON – Tradisce il marito, un parroco, con un barbone ospitato in casa. La storia di corna, è tra Ivan Mascarenhas, di 49 anni, andato a vivere con Matthew e Sandra Taylor a Northants, nel Northamptonshire, dopo essere stato buttato fuori di casa dalla moglie poiché aveva ricominciato a bere.

Il vicario di St. Mary, a Rushden, ha avuto pietà di lui e in uno slancio di generosità, gli ha offerto una stanza ma non solo, ignaro della tresca che aveva con la propria moglie, lo aveva anche elogiato in chiesa per la sua battaglia contro l’alcolismo.

Mascarenhas, ha affermato che la relazione è iniziata dopo lunghe passeggiate insieme a Claire, era come “una fantasia” poiché “proibita e meravigliosa al tempo stesso”.

Ha detto a The Sun: “Non siamo riusciti a controllarci. Sapevamo entrambi che era sbagliato e che non doveva accadere”.

Gli amanti si sono conosciuti in un centro di riabilitazione per uscire dalla droga e dall’alcol in cui prestava assitenza la Taylor. Ivan è poi tornato dalla consorte Claire, 41 anni, ma ha avuto una ricaduta ed è stato cacciato da casa. Così, è stato accolto dal parroco e dalla moglie.

Ha riferito a The Sun che si erano innamorati, non riuscivano a chiudere e il fatto di “essere cristiani peggiorava le cose. Matthew era un amico e mi sentivo malissimo per questo”.

Sandra, madre di due figli, nelle ultime settimane ha raccontato tutto al marito e sembra sia stata perdonata. Ammette di provare “vergogna e tristezza” per quanto accaduto.

La donna, dopo aver realizzato la gravità della situazione, si è dimessa dal centro di riabilitazione, Ivan ha lasciato la casa dei coniugi e trovato una sistemazione diversa.

Un portavoce della diocesi ha affermato:”Siamo impegnati a sostenere Matt e Sandra affinché ricostruiscano il loro matrimonio”.