Cronaca Europa

Sauna, maniglia si rompe: madre e figlia muoiono intrappolate

Sauna, maniglia si rompe: madre e figlia muoiono intrappolate

Sauna, maniglia si rompe: madre e figlia muoiono intrappolate

PRAGA – La maniglia interna della sauna si rompe e madre e figlia muoiono per il caldo eccessivo, dopo aver trascorso 90 minuti in quella che si è trasformata in una trappola mortale.

Le due donne, di 65 e 45 anni di Jucin, nord-est di Praga, in Cecoslovacchia, sono rimaste rinchiuse nella sauna privata di un loro amico. Questi ad un certo punto si è insospettito per il tempo trascorso da madre e figlia nella sauna, è andato a controllare e ha scoperto i corpi delle due donne che giacevano ormai senza vita sul pavimento. Ha subito chiamato i soccorsi, ma quando questi sono arrivati era ormai troppo tardi.

Iva Kormosova, portavoce della polizia locale, ha detto che le due donne, per cercare di sottrarsi alle altissime temperature, avevano provato inutilmente a rompere la finestra posta sulla porta. La polizia sta indagando e nei prossimi giorni verrà effettuata l’autopsia.

To Top